Formazione Insegnanti
La direzione del museo si è resa disponibile ad effettuare corsi di aggiornamento sulla storia del popolamento antico del nostro territorio per gli insegnanti delle scuole primarie e secondarie di primo grado.

Formazione Adulti
In collaborazione con l’Associazione Geoarcheologica ogni sabato invernale vengono organizzate conferenze aperte a tutti su temi archeologici, storici e di attualità, con relatore di prestigio provenienti da varie Università e Istituti d’Istruzione italiani.


Restauri
A seguito dell’imponente quantità di reperti archeologici rinvenuti nelle aree di scavo archeologico del nostro territorio, il museo, con il passare degli anni, si è dotato di un piccolo ma attrezzato laboratorio di restauro. Questa scelta è stata motivata con la necessità di rendere partecipe il pubblico delle scoperte effettuate ed al tempo stesso non andare ad aggravare il lavoro delle strutture di restauro del Ministero dei Beni Culturali. Il laboratorio effettua i lavori di restauro del materiale ceramico e metallico sotto il controllo e la supervisione del Centro di restauro del Museo Nazionale di Chiusi.


Archeologia Sperimentale (Attività a pagamento)
In collaborazione con l'Associazione Geoarcheologica di Chianciano Terme, lo staff del museo svolge attività sperimentale rivolta prevalentemente ai bambini delle scuole primarie e secondarie:
- Laboratorio di scrittura etrusca, utilizzando, come al tempo degli etruschi, apposite tavolette con cera da incidere con uno “stilo”, al termine il bambino sarà in grado di scrivere brevi testi (ad esempio il proprio nome e quello dei familiari) utilizzando l’alfabeto etrusco;
- Dal filo al tessuto: lana, fuso, telaio. I bambini vedranno come dalla lana, utilizzando il fuso, si arriva al filo che utilizzeranno poi su un piccolo telaio realizzando il tessuto;
- Laboratorio restauro con ricerca attacchi e incollaggio e successiva con documetazione grafica del vaso; al termine il ragazzo avrà restaurato e realizzato un disegno tecnico di un vaso;
- La documentazione dei reperti archeologici dopo lo scavo: realizzazione di disegno con relativa schedatura tecnica secondo la normativa vigente della catalogazione archeologica.


Caccia al tesoro

Per i gruppi scolastici che ne facciano espressa richiesta, è prevista una speciale visita guidata del museo; la visita è  svolta da personale specializzato in grado di motivare e catturare, in maniera gioiosa e non accademica, l’attenzione dei bambini; nel corso della visita verrà posta particolare enfasi su alcuni oggetti di uso comune, al termine i bambini dovranno “ritrovare” questi oggetti e identificarli su un apposito stampato sul quale poi dovranno scrivere il loro nome in etrusco